MI MANCHI…

È stata la scritta dei pantaloni: dance 4ever che mi ha portato a tutto questo…

Vorrei rincominciare a ballare, vorrei ascoltare quelle note dolci, melodiche e fantastiche, danzando come Barbie del lago dei cigni, come io e te facevamo un po’ di tempo fa…

Dovrei studiare, ma oggi non né ho voglia.

Guardando un film credevo di avere il tuo respiro su di me…sentivo che mi sentivi i miei pensieri e che mi asciugavi quelle lacrime che violentemente bagnavano il mio viso!!

Perché violenta, era la mia forza di trovare una risposta a tutto questo!!

Ogni tanto penso che ti possa sentire i miei pensieri,. Altre volte non mi basta e nel mezzo della notte ti inizio a parlare, ti parlo come se tutto questo fosse normale, come se tu fossi accanto a me…

E ogni volta mi sento consolata…

Vorrei trovare la forza per parlare di quello che ci è accaduto, ma la mia forza è talmente scarsa che la mia mente non riesce più a capire il perché di questo non parlare, e non capendolo a volte dice delle cose che nemmeno penso!!!!!

Una cosa vera è che mi manchi, mi manchi tanto,,,oramai gli oggetti hanno preso il tu spirito e io guardandoli ti vedo in loro…ogni tanto penso che i miracoli esistono…e non riesco a non sperare!!

CREDO, PENSO, SPERO, PREGO, GUARDO, ASCOLTO, SBAGLIO, PARLO, PIANGO, RIDO e VIVO!!!!

Il contrario di quello che da prima volevo fare..ma forse. Se avessi la certezza di trovarti…di trovarti lassù per abbracciarti…forse…

Mi mancano i tuoi abbracci lo sai???

Mi mancano le tue brontolate…

Mi mancano i tuoi sorrisi, mi mancano i tuoi complimenti. Mi mancano i tuoi urli, mi mancano le tue paure…

MI MANCHI TEEE!!!

Forse sto confondendo e intrecciando le parole, perché è come se tu stessi leggendo. Guardando mentre scrivo e le mani mi tremano…mi tremano fortemente!!


Adesso guardando il retro ho visto la scena del tuo compleanno di quando stavi bene e ci ho visto ballare…e ballavamo bene, sai????

Adesso mi dispiace che ho tolto lo stereo dal corridoio…ma i ricordi erano troppi davanti ad esso e non ce la facevo proprio a guardarlo!!

Adesso credo sia venuto il momento di rimetterlo al suo posto….dove è sempre stato…e di riniziare a provare a ballare. Pensando a me con te…come facevamo una volta…prima di andare a lezione…

Credo sia arrivato il momento e tu sarai accanto a me. Che incoraggerai ogni mio passo e se dovessi cadere tu mi darai le forze di rialzarmi in piedi!!!

Da quanto ho pianto le mie lacrime si sono consumate…adesso è rimasta solo la tristezza e rimpiango da morire quel non averti detto ti voglio bene!!!!!!

E rimpiango da morire non averti potuto salutare…tu mi volevi…adesso me lo sento…ma sei andata via..appena sono uscita…

E non mi hai fermata e io non ho avuto il tempo di dirtelo…

Provo a dirtelo adesso che è troppo tardi..con la speranza che queste mie parole arrivano il tuo cuore…!!

TI VOGLIO BENE!!

Mi manchi…all’inizio credevo di non potercela fare…ma vedo che non è così!! Tu mi hai lasciata ma io adesso ce la sto facendo…anche se molte volte è davvero dura…!! Ciao ti voglio bene amica mia!!

Lo sto facendo anche per inseguire il tuo sogno., quello di diventare una ballerina. Quando forse sarò guarita rinizierò a ballare, ma te lo giuro, non sarò niente a farmi smettere di ballare. Nemmeno se non dovessi guarire…questo è il nostro sogno ed io…LO PORTERò AVANTI!!

MI MANCHI…ultima modifica: 2009-11-18T16:36:59+00:00da ilary95
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “MI MANCHI…

  1. Ciao Ilarietta bellaaaaa spero che vada tutto ok..eh si ora sei in vacanza e ti potrai divertire…ti auguro con affetto di trascorrere un bel Natale e buone feste, a te e alla tua bellissima famiglia…un bacio grande grande….

    p.s. bellissima canzone …. classica …. brava! Facciamoli rivivere noi … i classici ..

  2. Ciao Ilaria è da tanto che non ci sentiamo…
    come stai?
    Io purtroppo ho avuto un lungo periodo negativo… adesso pare che tutto si va risolvendo e sono stato assente nel blog…
    ho letto il tuo post sempre molto profondo con parole dettate dal cuore…
    un caro saluto, miele.

Lascia un commento